Questo sito utilizza dei cookies interni per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione accetti la policy sui cookies.
In caso contrario, ti invitiamo ad abbandonare la navigazione di questo sito.

98. L'automobile del futuro

Qualche volta mi figuro

l’automobile del futuro.

 

Sarà una cosa straordinaria

e andrà per terra, per mare e per aria.

 

Sarà elettronica, automatica,

brava in fisica e in matematica.

 

Il conducente, durante il viaggio,

potrà dormire, guardare il paesaggio:

 

penserà l’auto a manovrare,

a trovarsi da parcheggiare,

a stare attenta nei sorpassi,

a schivare le buche e i sassi

 

(che saranno di sicuro

buche e sassi del futuro).

 

Avrà un cervello disciplinato,

ai regolamenti affezionato,

 

e se il Codice infrangerà

da se stessa si multerà.