Questo sito utilizza dei cookies interni per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione accetti la policy sui cookies.
In caso contrario, ti invitiamo ad abbandonare la navigazione di questo sito.

21. Le stagioni

Primavera è una giovinetta

con in bocca la prima violetta.

Poi vien l’estate, nel giro eterno…

ma per i poveri è sempre inverno.

 

Vien l’autunno dalla montagna

ed ha l’odore di castagna.

Vien l’inverno dai ghiacciai

e nel suo sacco non ha che guai.